L'oggetto del desiderio

Sono ormai giorni e forse anche mesi che brano un bel paio di scarpe come si deve. BAsta air max 97, basta dottor martens, basta super star.... ho voglia di una scarpa vera!
Una scarpa nera...
una scarpa di raso lucido
Una scarpa bella alta
un bel tacco 12
Sono semplici, nessun orpello... ma sono M. E. R. A. V. I. G. L. I. O. S. E.!!!!!!!!
Ho smesso di usare i tacchi quando sono rimasta in cinta di Vittoria, ormai quesi 5 anni fa, e  per ovvie ragioni non ne ho fatto più uso. Certo non posso uscire di casa e fare due rampe di scale con il passeggino in mano e scarpe come queste! E allo stesso tempo non posso raggiungere la scuola in 6 minuti con un paio di scarpe come queste... e certamente se vorrò usare scarpe come queste per fare passeggio in città nel giro di poco mi troverò in ortopedia visto lo stato dei nostri marciapiedi!!!!!
Ma ora che è tempo di battesimi e matrimoni un pensierino ce lo posso proprio fare!!!!
Anche se con ai piedi questi trampoli svetterò fra tutti visto che sono 163 cm che non è tanto poi se ci pensate, ma aggiungendo un bel +12 fa 175 cm ovvero l'altezza di mio marito, di mio fratello, di mio padre.... e così svetterò fra tutti!




 Ora devo solo scegliere il modello, il tessuto e la larghezza del tacco... anche se vado pazza per gli spilli!!!!

Commenti

  1. Anche io vorrei tanto riuscire a mettere scarpe del genere...ma non ne mettevo nemmeno prima dei bimbi... Sarà difficile imparare ora :)

    RispondiElimina
  2. Io non ce la posso fare...però effettivamente non sono male:-)

    RispondiElimina
  3. mi son sempre trovata a mio agio sui trampoli e per questo ho sempre creduto che la vera sfida per una donna non è sfoggiare tacchi sempre più alti, ma farsi notare senza! Ma adesso ho proprio bisogno di un tacco 12!!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Kent Haruf - le nostre anime di notte

Chiara Parenti - La voce nascosta delle pietre

Il matrimonio di Pippa