Addii

Questa è la settimana degli addii. Saluto man mano le mie classi, i miei alunni.
Lunedì ho salutato la quinta sfigata... chissà quanti riusciremo a mandare all'esame... speriamo bene. Poi ho salutato la mia quarta... mi rammarico per aver dato loro troppa confidenza. Li ho ascoltati, rincuorati e coccolati tutto l'anno... ma ne è valsa la pena?
Martedì ho salutato i miei carcerati... (non entrare più in carcere è un gran sollievo, altrochè).
Oggi ho salutato le terze... sono quelli con cui avevo meno confidenza... quelli che tutto sommato mi mancheranno di meno.
Domani saluto la mia quinta moda, con cui ho un rapporto profondo di amore - odio.
Venerdì toccherà alla mia quinta, la prima classe che ho preso in quinta e che ho portato all'esame (con pausa maternità, ovviamente). Loro si che mi mancheranno davvero... la prima classe che ho portato in gita, che mi hanno fatto impazzire, ma che mi hanno anche dato tante soddisfazioni... li porterò sempre nel cuore. Non so se è amore ricambiato, ma non mi importa... professionalmente con loro sono cresciuta e devo a loro questa crescita... spero che questo privilegio di continuità possa accadermi nuovamente nella vita...

Commenti

  1. Ciao sicuramente gli avrai trasmesso molte cose ma riusciranno a capirlo da grandi almeno credo, un abbraccio io sono mamma di due gemelline in questi giorni siamo alle prese con l'influenza.
    e

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Una visita a Torino

Paola Calvetti, Gli Innocenti

Manchester... e il prossimo?