la pezzolina magica

Ieri sera Vittoria è tornata a casa con la febbre a 39.
Stamattina mi sembrava in netto miglioramento, quindi non ho chiamato la pediatra, tanto mi dice sempre le solite cose.
A mezzogiorno non aveva febbre, poi pian piano è andata su fino a 39.
Alle 4 le ho dato la tachipirina, ma non le ha fatto niente, anzi la febbre gradualmente è andata su fino a 40. Panico.
Poi mia suocera incontra la pediatra che le dice che c'è un virus che porta febbre molto alta, quindi niente antibiotico solo tachipirina.
Ma la notizia non mi tranquillizza per nulla.
La febbre non scende.
Allora provo con un oscillococcinum, al massimo non fa nulla.
Infatti.
La febbre è sempre a 40.
Inizio ad aver paura.
Sono le 8, nuova dose di tachipirina.
La febbre non scende ancora.
Panico.
Poi mi viene in mente che una volta avevo fatto scendere la febbre con una pezza bagnata.
Allora ci provo.
Al massimo non fa nulla.
E invece la pezza bagnata in acqua gelata pian piano ha ridotto la febbre (aiutata anche dalla tachipirina, forse)... e finalmente la febbre è scesa.
Ho detto a Vittoria che deve ricordarmi subito, la prossima volta, che devo usare la pezzolina magica per far scendere la febbre. E lei, piccola, mi ha detto che lo avevo già fatto a Milano, quando non avevo la medicina da darle...
Santi rimedi della nonna che funzionano sempre!

Commenti

Post popolari in questo blog

Il matrimonio di Pippa

Chiara Parenti - La voce nascosta delle pietre

Verso il salone del libro