Finalmente finito

Finalmente ho terminato il libro delle lettere di Van Gogh che ho iniziato forse l'ottobre scorso. Mi ha tediato, non lo nascondo. Ci sono pagine valide e altre no. Secondo me è colpa del curatore del testo... Non ha fatto una buona scelta nella miriade di lettere di Vincent.

Leggendo questo libro mi sono convinta che in un buon epistolario dovrebbe esserci anche la risposta. Ora con le mail tutto è più semplice, ti rimane quello che hai scritto tu e poi anche la risposta che puoi salvare oppure stampare. Ma anche perdere. Quanti sms o mail o messaggi su watsapp hanno sostituito le lettere? A volte cerco di immaginare la mia adolescenza con facebook watsapp e simili. Certamente avrei una vita totalmente diversa e forse avrei mantenuto delle amicizie più a lungo. Quando 'ero giovane io' il telefono costava e quando arrivava la bolletta papà urlava... ora che telefoni o no il costo è quello... un abbonamento come quello che ho ora in casa io mi avrebbe di certo risparmiato tante sgridate e punizioni se li avessi avuto a 15 anni.
Certo il mondo cambia. Ma gli uomini in un certo senso rimangono sempre uguali.

Commenti

Post popolari in questo blog

Non posso guardare sotto

La piscina naturale

Vampiro in pigiama