Luna rossa

Stasera sono scesa in spiaggia a leggere dopo il tramonto tanto per fare qualcosa di diverso. Per farla sembrare una vera vacanza anche quando sono a venti minuti da casa.

Leggo Gertrude Stein,  teneri bottoni. L'atmosfera e la location sono di quelle perfette. Dei ragazzini si tuffano dal molo. Alzo lo sguardo all'orizzonte ed ecco la luna vermiglia che sorge dal monte.
Anche stasera abbiamo la luna rossa, rossa come il sole al tramonto.
Ed è veramente poetica...
Così grande e così rossa..

Commenti

Post popolari in questo blog

Colazione da Pandora

la quinta elementare

Non siamo dei falliti

Campioni di generosità

RIP Philp

Ia Orana Maria, Gauguin

Con chi vorrei andare a letto stasera

bacio alla Finestra, Munch