Tramonto

E tu guidami fra il fitto verde oliva e a sfiorar del marr la spuma della riva
Poi tornerò qui ad assaporare i frutti del vento salmastro.
Della avara generosa terra di liguria
       - Maurizio Benassi

Commenti

Post popolari in questo blog

La piccola bottega dei ricordi, Annelise Corbrion

Allerta Rossa

Roma è serendipità