Ma siamo sicuri che oggi non sia venerdì 17?

In questo week end mi sono ricaricata oltremisura passando delle belle giornate dal sapore estivo. Sabato alla fattoria e domenica al mare. Sì al mare! 27 gradi, un tepore piacevole come di rado ho avuto quest'estate il piacere di avere.
Due lunghi bagni in acqua cristallina, di un turchese che mi fa impazzire. Poca gente in spiaggia e tanta tranquillità.  Il posto subito fronte mare e soprattutto gratis! Il regalo di un 19 ottobre insolito.
E oggi? E oggi il delirio. A scuola tutto il giorno. Pacchi di compiti da correggere.
Tutto è iniziato male questa mattina appena sveglia sulla bilancia. Stendiamo un velo pietoso. Ogni giorno mi dico devo dimagrire e poi sono sempre alle solite.
Poi ecco che perdo il treno. Poi ecco l'unica volta che arrivo tardi a scuola il dirigente che mi guarda storto, ma fortunatamente sa che io sono quella che arriva sempre 1 ora prima. E poi le lezioni e le riunioni fiume.
E ora sul treno del ritorno senza voglia di far nulla ripenso al sole e al mare di ieri: Inaspettato regalo che mi deve scaldare il cuore fino alla prossima estate.
E il nuovo collega che mi saluta solo quando scende... io che son quella che parla sempre e avrei voluto tanto scambiar due parole piuttosto che star qui a far nulla con il telefono in mano.
Sarà per la prossima volta.

Commenti

Post popolari in questo blog

Figlia mia non so che libro consigliarti

la quinta elementare

The End of Summer