Allerta 2... non ne possiamo più!

Domenica è stato dichiarato lo stato di Allerta 1 che pian piano è diventato Allerta 2 e a quanto sembra non se ne riesce a uscire. Domani per il terzo giorno consecutivo le scuole saranno chiuse. Non ricordo più quando sono andata al lavoro ormai... forse giusto una settimana fa, poi le scuole sono state sempre chiuse.
Chissà se a questo punto Giovedì riuscirò ad andarci.
Sembra di essere in guerra.
Suonano le sirene e bisogna prepararsi.
Si scappa ai piani alti, si guarda il cielo plumbeo e si spera che non piova.
Nel giro di un mese siamo stati allertati almeno 6 volte.
Una volta è toccato a Genova, Parma, poi Carrara e Ortonovo, ieri notte Chiavari.
E aumenta sempre di più la sensazione che il cerchio si stia stringendo.
O peggio che siamo nell'occhio del ciclone.
In quella pace surreale con il finimondo intorno.
La prima piena del Magra è passata. Gli argini hanno retto.
Noi siamo all'asciutto, ma per quanto?

Montano le polemiche per le scuole chiuse.
Peccato che poi quando sono aperte e succede il finimondo scatta la polemica al contrario e scattano i processi. Basta vedere cosa è successo a Genova, oppure all'Aquila. Quale sindaco oggi si prende questa responsabilità? Quale meteorologo si prende questa responsabilità?
Rimaniamo chiusi e aspettiamo, preghiamo perché la perturbazione si scarichi in mare.

Domani è un altro giorno e si vedrà.
Oggi intanto abbiamo questo.

(le foto le ho trovate su google, sarò felice di citare i proprietari)

Commenti

Post popolari in questo blog

Felicità

Benvenuti a casa mia

It's a hard life