Parole su Grey's Anatomy


Ho iniziato a seguire Grey's Anatomy quando la davano dopo Dottor House su Italia 1, quindi nel lontano 2005 o forse 2006 e in poco tempo è diventato il mio show preferito (poi soppiantato da The Vampire Diaries). Eppure per tutti questi anni non ho smesso di guardarlo, anzi ad un certo punto ho iniziato a guardarlo in Inglese e a gradirlo di più in lingua originale piuttosto che doppiato.
Visto che è un telefilm corale, con tanti attori e tante storie diverse, non mi sono affezionata in particolare a nessuno, semmai ho amato alcune storie minori, con personaggi che sono durati poco, rispetto ad attori che sono presenti sin dalla prima serie.
Se devo essere onesta mi piaceva un sacco Izzie. E mi piacevano Izzie e Alex.
Mi piaceva un sacco Teddy Altman.
Ma mi piacevano soprattuto Lexie e Mark. Da quando sono usciti di scena devo ammetterlo mi apice un po' di meno.
Che Cristina non ci sia più non mi fa ne caldo né freddo, ma seno tantissimo la mancanza di Lexie e di Mark. Sto riguardando alcuni episodi su La 5 della settima stagione e devo dire che era molto più bella e interessante. Diciamo che tutte le tragedie che hanno funestato il Seattle Grace Mercy West Hospital (poi Gray and Sloan Memorial) hanno un po' imbruttito lo show. Possibile che se deve uscire di scena un'attore deve morire per forza? Nella vita è più facile trasferissi, cambiare lavoro, piuttosto che morire in incidenti. O almeno l'incensa degli incidenti tra quelle persone è veramente alta.
Ora nell'undicesima stagione esce una nuova sorella di Meredith. Dopo l'uscita di scena di Lexie serviva una nuova sorella... guarda caso su 4 sorelle Grey 3 hanno fatto il medico, e non un medico a caso, tutti chirurghi! E una guarda un po' l'ultima è pure Cardiochirurgo come Cristina.... ma insomma il posto di Lexie non si riempie. Tanto meno quello di Mark. Ci stanno provando con Owen, ma non è la stessa cosa.
Se questa fosse l'ultima stagione non mi stupirei, undici sono tante, di solito le serie muoiono prima. Quello che mi sorprende è che la sto seguendo con interesse praticamente dall'inizio. Ma la sento un po' arrivata al capolinea...

Non seguo molte serie, e più o meno mi piacciono sempre i MD, i medical Drama insomma. Ora mi piace da impazzire Royal Pains. E secondo me Hank Lawson ha un suo perché.

Commenti

Post popolari in questo blog

La scuola è finita

Il Profeta

Mal di testa