Fiocchi di neve per te


Sei morto improvvisamente una domenica di maggio. In silenzio, nel sonno. Una morte che non ha arrecato nessun disturbo, esattamente come era il tuo carattere.

Abbiamo sofferto tutti. Lei di più. Ti voleva bene, eri il suo nonno preferito.
E questo legame era troppo forte, oltre la vita, oltre la morte.

Il primo compleanno che ha passato senza di te è nevicato, proprio il giorno del suo compleanno. Da allora la Neve in prossimità del compleanno è stato il tuo regalo per lei.

Ne parlavamo da tanto, io e lei, troppo caldo... quest'anno non ci sarebbe stato il regalo del nonno.

E invece ieri... proprio quando usciva da scuola eccola.... iniziano a cadere fiocchi di neve. Pochi in verità, ma era neve... il regalo del nonno!


...Perchè il paradiso esiste e voi siete lì e ci guardate ogni singolo giorno.

Grazie nonno, non smetterò mai di volerti bene e di piangerti.

Commenti

  1. Di fronti a questi pensieri non posso che darvi un abbraccio...credo nei segni del cielo!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Figlia mia non so che libro consigliarti

la quinta elementare

The End of Summer