#ioleggoperchè

Perché leggo?
A bruciapelo non so rispondervi.
Se ci penso, vi rispondo così: chi non legge vive una vita sola e io voglio vivere milioni di vite oltre la mia. Oggi sono Greta Wells e viaggio  in mondi paralleli, domani sono una levatrice e poi una sudafricana nel bel mezzo di un safari con i potenti della terra. Domani mi occuperò di ordigni nucleari, e poi cucinerò per Gertrude e Picasso.
Aprirò una galleria con i miei quadri preferiti, farò il giro del mondo.
Avrò 10, 100, 1000 vite diverse e improbabili perché nessuna storia è vecchia se non l'hai ancora sentita.

Leggere è la cosa che più mi piace fare, una delle cose più belle della mia vita.

Leggere non è un obbligo, ma la mia linfa vitale, la pista di lancio dei miei sogni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Figlia mia non so che libro consigliarti

la quinta elementare

ritrovarsi