Toulouse Lautrec “Moulin Rouge. La Goulue”


Aggiungo, oggi,  alla mia collezione una litografia di Toulouse Lautrec.

“Moulin Rouge. La Goulue” è una litografia a quattro colori realizzata conseguentemente alla vittoria dell'artista in una gara indetta dall'impresario del famoso Moulin Rouge, Charles Zidler, per la realizzazione di un cartellone pubblicitario che rappresentasse il locale ed i suoi ballerini. ono protagonisti i due ballerini del locale più importanti all'epoca: in primo piano Valentin le Desossè ed in secondo la Goulue nel pieno della sua esibizione mentre balla lo chahut, una danza molto in voga nella Parigi di fine Ottocento; sullo sfondo è schierato un indistinto pubblico. I colori dei tre piani conferiscono profondità alla scena che di per sé è piatta, senza prospettiva, come le stampe giapponesi a cui si ispira.
In questa Affiche si respira l'aria della Parigi della Bella Epoque, la voglia sfrenata di divertimento, quel sapersi godere l vita che oggi abbiamo perso. E' lo specchio di un epoca che non c'è più. Ma è anche la Nascita della nuova pubblicità, la pubblicità che ancora oggi governa la nostra vita. In questo manifesto è palesato tutto quello che una pubblicità di oggi ci chiama a fare, soprattutto se dopo più di 120 anni è capace di suscitare emozioni in noi, soprattutto la voglia di essere lì.

Commenti

Post popolari in questo blog

Colazione da Pandora

la quinta elementare

Non siamo dei falliti

Campioni di generosità

Con chi vorrei andare a letto stasera

Stelle Nere

Ia Orana Maria, Gauguin

L'Olpe Chigi e il Museo di Villa Giulia