Vincent Van Gogh, donne che Raccolgono patate


Siamo abituati a vedere il Van Gogh che usa i colori brillanti, quello delle nature morte, dei paesaggi del midi, mentre non siamo per nulla abituati a guardare il Van Gogh "realista" quando ancora non conosce la pittura parigina e soprattutto Giapponese.
Il Van Gogh realista che descrive la povera gente, i minatori, i mangiatori di patate e in questo caso le raccoglitrici di patate. Prive di ogni poesia, descritte con toni terrosi riceve su zappe e vanghe, con mani nodose e un piccolo cesto di patate da un lato. Povere in ogni cosa, anche nel loro raccolto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Colazione da Pandora

Campioni di generosità

la quinta elementare

Curarsi con i libri

Non siamo dei falliti

Diego Ferra - Numb - Anna

Divorzio

Un libro femminista