A self-improvement book


Lo ammetto non è il mio genere.
Per cui ho cercato una Lista in Goodreads e l'ho consultata. Alla fine ho deciso di leggere l'Alchimista di Coelho. Volevo provare qualcosa di questo autore e mi pareva ottima l'occasione. Ma nella lista che ho consultato c'è anche il Diario di Anna Frank, peccato che l'ho letto e riletto a suo tempo, il profeta di Kahlil Gibran, La Repubblica di Platone e anche i Pensieri di Marco Aurelio.
Insomma una vasta gamma di libri seri in una giungla di manuali anche di dubbio gusto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il matrimonio di Pippa

Chiara Parenti - La voce nascosta delle pietre

Verso il salone del libro