I tre moschettieri


Ogni tanto mi capita di guardare un film... ho messo da parte alcuni dvd da vedere con le bambine, dopo gli esperimenti con i film basati sui romanzi di Jane Austen, ieri sera ho provato con questo adattamento da Dumas del 2011, scelto anche per la presenza di Orlando Bloom.

Dopo 10 minuti volevo toglierlo. 

Non sono riuscita a prestarvi attenzione. Dumas in versione Kill Bill è inaccettabile.
Ho amato i romanzi di Dumas, ho letto sia I tre moschettieri, Vent'anni dopo e Il visconte di Bragellone quasi tutti d'un fiato. Ho un idea di D'Artagnan e dei moschettieri del re molto diversa da quella dello sceneggiatore.
La Viky si è anche divertita, ma I Moschettieri su di un vascello volante nel XVII secolo proprio non si possono vedere. Poi tutto ambientato a Versailles... quando il Luigi in questione è il XII e non il XIV...

Insomma se avete letto il libro, questo film vi deluderà, ma vi deluderà in ogni modo, i tre moschettieri sono troppo presenti nell'immaginario per accettare una versione così fantasy o oserei dire steampunk.

Commenti

Post popolari in questo blog

L'Angelo Nero, Tabucchi

La scuola è finita

Mal di testa