Evernight, Claudia Gray


Avevo perso la speranza di trovare un libro sui vampiri che mi piacesse davvero. Invece eccolo.
Fortunatamente è il primo di una serie di 5, quindi per un po' mi terranno compagnia.

Come ogni autrice, anche i vampiri di Claudia Gray hanno le loro peculiarità. Sono in pratica dei disadattati. Vivono da secoli e non riescono a tenersi al passo coi tempi. Per questo hanno delle "Accademie" dove possono imparare a comportarsi come gli umani. Questi vampiri possono essere uccisi solo tramite decapitazione oppure con il fuoco. Le altre cose li indeboliscono ma non li uccidono. Hanno però paura dell'acqua.

Mi hanno fatto tenerezza, perché non sono cattivi, non sono mostri, sono semplicemente disadattati per lo più "vegetariani" visto che si cibano di sangue animale che portano a 37 gradi con il microonde. Eppure c'è chi vuole sterminarli.

Mi ha intrigato parecchio la trama perché per quasi metà libro non si capisce chi è il vampiro e chi è il cacciatore.
Immancabile in ogni romanzo Young Adult è la storia d'amore. Il vampiro e il cacciatore si innamorano e ovviamente non possono stare insieme, la loro natura li separa. 
Non vedo l'ora di leggere il secondo lo ammetto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Figlia mia non so che libro consigliarti

la quinta elementare

Quale scegli?