Il mio nuovo kobo aura h2o

Con i soldi che mi sono avanzati dal bonus dato da Renzi ho deciso di rinnovare il mio Kobo, mettendo in pensione il mio Kobo aura hd, pensione privilegiata, visto che è passato a Vittoria ed è carico di libri "da grande", mi sono divertita a fare il "Monaldo Leopardi " della situazione inserendo alcuni testi facili ma di spessore che ormai è tempo che inizi a leggere come Marcovaldo di Italo Calvino, il vecchio e il mare di Hemingway e altri titoli che le torneranno utili poi in prima media. Marcovaldo lo avevo letto anch'io alla sua età, me lo ricordo come se fossi ieri quando ho portato la mamma in libreria a comprarlo e Einaudi pubblicava libri bianchi con la riga rossa. E che dire della vecchia edizione Mondadori di Hemingway ancora con copertina rigida telata verde e sovracoperta.....
Intanto si sta divorando Gianni Rodari, e poi mi ha chiesto anche tutto Mario Lodi. Chissà forse con il kobo diremo addio a Geronimo Stilton.

Io invece sono felicissima del mio nuovo acquisto, lo schermo è più confortevole e luminoso, anche se alla fine cambia pochissimo. Non vedo l'ora di leggere comodamente nella vasca mentre faccio l'idromassaggio. Ho come l'impressione che mi servirà ben più di un'ora adesso!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Mal d'Africa

E se stasera l'Italia perde?

Sognare