voglia zero



Ci sono domeniche in cui non ho voglia proprio di niente. O almeno non ho voglia di fare quello che la giornata mi propone. Vorrei altro, ma non ho proprio i mezzi per poter fare da sola quello che voglio e allora preferisco stare a casa a guardare l'aspirapolvere che lavora per me. 

Sono due giorni che va e mi sembra che non abbia ancora fatto il suo dovere decentemente, oppure questa casa continua a sporcarsi senza il mio permesso.

Voglio l'estate.

Questa stagione non ha senso. O almeno per me ha solo il senso della depressione.



Commenti

Post popolari in questo blog

Paola Calvetti, Gli Innocenti

Una visita a Torino

Manchester... e il prossimo?