L'acquario di Genova

Devo dire la verità? Non so nemmeno quante volte sono andata all'acquario di Genova. So per certo di esserci andata molte volte, ma quante esse siano non lo so di preciso. Dal 1992 in poi credo di esserci stata fra le 5 e le 10 volte. Quello che so per certo è che è stata la seconda volta per Rachele. Per Vittoria probabilmente la quarta.
Questa volta ha inisitito Rachele per andarci. Probabilmente molti suoi compagni ci sono stati nel corso di quest'anno e voleva andarci anche lei.
Devo ammettere che ero abbastanza perplessa, il costo è molto alto. Il biglietto per gli adulti costa 25 euro e per i bambini 17,50. però alla fine sono soldi ben spesi. Ho visto molti acquari in tutta europa e credo che questo sia il migliore. Dicono che il migliore sia quello di Lisbona, ci sono stata nel 1998 e non mi sembrava molto meglio di quello di Genova. Poi ogni sito dice la sua, a volte Genova non compare neanche altre volte è secondo solo a quello di Dubai nella classifica mondiale.

(simpatico squalo)

 All'interno le occasioni per spendere altri soldi (sic!) oltre a quelli spesi all'ingresso sono molteplici.
Non è assolutamente una meta economica, quindi se volete andare aprite ben bene il vostro portafogli.
All'interno abbiamo prenotato una visita guidata nelle zone off-limits dell'acquario (8 euro gli adulti e 5 i bambini), e questi sono stati soldi ben spesi, davvero, è stato emozionante ed istruttivo vedere le cucine dell'acquario, le nursery delle meduse, dei cavallucci marini e del plancton. LA cosa più entusiasmante del tour è stato quando abbiamo assisitito al pasto dei delfini. Gli addestratori fanno fare alcuni esercizi durante il pasto e spiegano quanto sia importante il gioco per i delfini.

All'interno è possibile pranzare sia con hamburger e patatine (dai 7 ai 9 euro a testa) oppure presso un ristorante a cui noi non ci siamo nemmeno avvicinati. Siamo entrati all'acquario alle due (non sapevo si potesse mangiare dentro, me ne ero scordata!) e siamo usciti alle sei tralasciando moltissime parti. Le bambine ora sono grandi e si soffermano molto nelle vasche, vogliono vedere, certi pesci poi li conoscono e si mettono a discutere...  Penso che la visita non possa durare meno di 3 ore, se poi si fa una visita guidata il tempo diventa sempre di più...

Nonostante tutto è stata una bellissima esperienza, e anche se ci siamo già stati tante volte ogni esperienza è totalmente unica e diversa. Lo so che questa non sarà l'ultima volta, ce ne saranno sicuramente altre.

QUESTO NON E' UN POST SPONSORIZZATO!

Commenti

Post popolari in questo blog

Chiara Parenti - La voce nascosta delle pietre

Il matrimonio di Pippa

Verso il salone del libro