Turista a casa mia: tra Bonassola e Levanto

(scorcio che si può vedere percorrendo le ex gallerie della ferrovia fra Bonassola e Levanto

Sono consapevole di vivere in uno dei posti più belli del mondo, uno dei posti da visitare almeno una volta nella vita. Purtroppo negli ultimi anni la mia provincia è territorio di turismo di massa, spesso mordi e fuggi, mentre credo che sia un territorio che meriti una visita un po' più approfondita perchè oltre alle blasonate 5 Terre, abbiamo altri luoghi incantevoli e meno frequentati.
Negli ultimi anni abbiamo un po' disertato la riviera di Levante per il troppo affollamento, godendoci le cinque terre nei mesi di Gennaio e di Febbraio, quando ci sono pochissimi turisti in giro.

Oggi abbiamo invece deciso all'ultimo momento di fare i turisti in casa nostra, visto che per vari motivi non abbiamo potuto passare il pontre della liberazione fuori casa.
Abbiamo scelto di percorrere le ex gallerie del treno che si trovano fra Bonassola e Levanto, una meraviglia nascosta e poco frequentata.
Siamo arrivati a Bonassola verso le 15 e abbiamo passato del tempo in spiaggia, Bonassola ha una grandissima spiaggia libera, una delle più grandi della Riviera di Levante dalla parte della Provincia della Spezia.
Lì le bambine hanno giocato con l'acqua e abbiamo letto ognuno il suo libro per circa due ore. 

(scorcio che si può vedere percorrendo le ex gallerie della ferrovia fra Bonassola e Levanto)  

Dopo un gelato in paese abbiamo percorso le ex gallerie della ferrovia che portano in pochi minuti da Bonassola a Levanto.
Noi ci abbiamo messo una ventina di minuti con seienne al seguito e fermandoci spesso a fare selfie e fotografie. La passeggiata è tutta in piano e si percorre senza alcun problema. C'è chi la percorre a piedi, chi di corsa e chi in bicicletta.
La Passeggiata offre scorci notevoli su calette inaccessibile.
Poco prima di Levanto c'è una caletta accessibile dalla passeggiata di una bellezza notevole. E ci siamo fermati fino al tramonto per essere riscaldati dagli ultimi raggi di sole.

(La Spiaggia di Bonassola)

Allora di Cena ci siamo trovati a passeggiare per il centro di Levanto, abbiamo cercato una pizzeria ( Miki, corso Italia 52) Dove con un prezzo ragionevole abbiamo mangiato una pizza in tranquillità in un locale spartano, ma con personale cortese (cosa rara in Liguria, dove l'ospitalità e la gentilezza non sono proprio nostre caratteristiche). Il locale dista circa 800 metri dalla stazione, dove abbiamo ripreso il treno e siamo tornati a casa. Perchè si sà La Spezia è un'ottima base per visitare questo tratto di costa, quest'anno i treni sono molto più frequenti e di conseguenza meno affollati.



POST NON SPONSORIZZATO

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Profeta

La seconda prova di maturità

Maturità 2017