L'Angelo Nero, Tabucchi


Ho scoperto Tabucchi da poco grazie alla mia collega che mi ha fatto leggere questo libro qualche mese fa, e mi ha consigliato di leggere i racconti piuttosto che il tanto osannato sostiene Pereira. Questo libretto l'ho trovato sulla mia bancarella e l'ho preso proprio dietro questo consiglio, sono racconti molto belli, suggestivi, alcuni connessi, altri no, senz'altro di una qualità letteraria molto alta.
Rinfrancano l'animo e lo spirito, ti rapiscono da questo mondo terribile che ci circonda.

Commenti

Post popolari in questo blog

Colazione da Pandora

la quinta elementare

Non siamo dei falliti

i diversi volti della solitudine ovvero la bellezza delle prove d'esame 2018

Campioni di generosità

Il momento in cui mi sono persa

Resto qui, Marco Balzano

Nuove passioni