un libro ambientato nella natura selvaggia


 Non hop idea di cosa leggere per questa categoria. Molti nel forum di Goodreads citano La Casa nella prateria, ma so per certo che non è un libro faciolmente reperibile tradotto in Italiano, anche se non nascondo che mi piacerebbe tantissimo leggerli.
Poi c'è chi cita In to the wild, ma ho visto il film e non mi è piaciuto per niente e non ho proprio voglia di leggere il libro, non si può leggere tutto nella vita no?

Ho scoperto che il wilderness/nature writing è quasi un genere in America, e che vanta molti titoli fra cui Nelle foreste siberiane edito da Sellerio di  Silvyain Tesson.
Robert MacFarlane è l’autore di una trilogia sulla natura composta da Montagne della mente, Luoghi selvaggi e Le antiche vie (Einaudi). Rientra nel genere anche Reverant di Michael Punke la cui trasposizione cinematografica è valsa l'oscar a Leonardo di Caprio.

MA anche il richiamo della foresta di Jack London potrebbe rientrare nel genere, e forse chissà mi verrà voglia di leggerlo.

Per ora sono molto perplessa, magari questa volta salto.

Commenti

Post popolari in questo blog

15 Agosto 1982

Il bozzo sul limitare del bosco

Nulla, solo la notte