14 luglio, l'anniversario della morte di lady Oscar

Oggi su Facebook ho trovato un post che recitava più o meno così : 14 Luglio anniversario della morte di lady Oscar. E mi ha riportato direttamente agli anni 80 con un biglietto di sola andata.
Da piccola ero fortemente convinta che quando avrei studiato la rivoluzione francese sarei stata bravissima: avevo seguito con attenzione Lady Oscar, il Tulipano Nero, i tre Moschettieri e tutti quei cartoni che parlavano della rivoluzione ed ero convinta di saperla benissimo. Alle elementari me la sono sfangata, bene o male le cose erano più o meno quelle, alle medie è stata una tragedia.... quanto l'ho odiata.... alle superiori sinceramente non ricordo mentre all'università ho fatto fatica a cancellare le reminiscenze degli anime per far posto alla storia vera... oggi sorrido pensando alla mia infanzia passata ad ammirare lady Oscar e alla mancanza di una figura simile per le mie figlie. Non posso paragonarla di certo a Peppa Pig o a quello che passa in TV adesso che non so neanche. I temi erano forti, neanche troppo per bambini, però Oscar era affascinante... e mia mamma non si è mai soffermata a pensare un secondo che non era adatta a me. Oscar era una femmina che faceva il maschio in un mondo dove le femmine erano femmine e portavano la gonna. Oggi il mondo è pieno di femmine con la divisa, infondo Oscar non farebbe neanche più scalpore. A me Oscar piaceva perché anch'io volevo la divisa come papà e  Oscar l'aveva, è un po' sognavo un mondo dove le donne potevano indossarla. Oggi le donne indossano la divisa, ma infondo sono felice di non averla indossata, non faceva per me.

Commenti

Post popolari in questo blog

Mal d'Africa

E se stasera l'Italia perde?

Sognare