Il Giorno della Civetta


Ogni tanto per scherzare dico che ho sposato mio marito solo per diventare parente (alla lontana) di Leonardo Sciascia, almeno nelle vene delle mie figlie scorre anche un po' del suo sangue.
Da cattivissima parente quale sono ho letto solo un suo libro prima di questo, mentre ovviamente li possiedo tutti, poi presa da ampio rimorso ho deciso di leggerli visto che sono indietro nella tabella di marcia e sono veramente sottili. Una volta iniziato non ho potuto davvero fermarmi. 

Quanta verità e quanta amara verità in questo libro... e ahimè quanto poco è cambiato da quando il caro cugino Leonardo ha scritto questo romanzo breve o racconto lungo, e quale profezia ha scritto nelle ultime pagine! Che tal costume si sarebbe esteso come il deserto pian piano a tutta Italia! Oggi, 50 e passa anni dopo è proprio così. Si fa fatica a pronunciare la parola Mafia e si sa che è infiltrata dalla Sicilia fin su alle città del Nord.

Sono 130 pagine che tutti dovremmo leggere. Tutti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Figlia mia non so che libro consigliarti

la quinta elementare

The End of Summer