9/11 il giorno in cui il mondo è cambiato


Il mondo è cambiato quel giorno. 

Oggi celebriamo un grande spartiacque fra ciò che era il mondo e quello che è. E quel giorno ne eravamo già fortemente consapevoli che tutto sarebbe cambiato.
Che sia un complotto, che sia verità, che sia falsità poco importa, è il giorno in cui il mondo è cambiato.
Da allora niente è più come prima.
Da quel momomento è iniziata la paura.
Da quelo momento sono arrivati i cellulari per tutti.
Da quel momento è arrivato internet per tutti.
Da quel momento è esploso il mondo come lo conosco oggi, il mondo in una mano, il mondo degli attentati, il mondo dell'e-commerce, il mondo delle distanze insesistenti. Prima semplicemente non era così.
L'undici settembre divide il mondo della mia infanzia da quello delle mie figlie.

Commenti

  1. La penso esattamente come te, c'è un prima e un dopo, lo spartiacque e l'11 settembre e dopo una giornata così non si può e non si deve tornare indietro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però quanto vorrei poter tornare indietro, il mondo di prima in qualche modo era più bello.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

E se stasera l'Italia perde?

Sognare

Ma le stelle quante sono, Giulia Carcasi