Mi manca l'Africa

Ieri, con fatica, ho cercato di riaprire l'Olivo.
Quanto c'è da pulire... non potete immaginarvelo. Perché le case al mare si sporcano così tanto? Veramente la domanda dovrebbe essere un'altra: Perché le case chiuse si sporcano così tanto? Ogni volta che riapro la capanna oppure la fattoria non mi godo nulla, passo tutto il tempo a pulire...
Lasciamo perdere.
Nei pochi momenti di relax mi è tornato in mente che lì lo scorso anno avevamo deciso che saremmo andati in Kenya. E mi è venuta in mente l'eccitazione che prelude un viaggio. Le letture, i sapori e i mille colori.
Quest'estate non ci saranno viaggi, abbiamo spese, c'è il TFA... forse poi è l'ultimo anno che ci possiamo godere la Capanna prima di restituirla al legittimo proprietario, quindi abbiamo deciso che le nostre vacanze saranno lì.
Poi chissà se avrò il tempo  il denaro per un viaggio invernale in Africa...
MI manca il Kenya, mi mancano i suoi sapori: il suo caffè, il mango, il pesce. Ma anche la sabbia bianca, il frangipani e la terra rossa della savana. Mi manca la gente del Kenya.
Mi piacerebbe tanto essere di nuovo nella savana al tramonto e osservare gli elefanti e le giraffe che vanno a bere... è un immagine che non mi tolgo dalla mente anche perché con questa esperienza Rachele ha iniziato a parlare...

Commenti

Post popolari in questo blog

Felicità

Benvenuti a casa mia

Noi che leggevamo Cioè