Niente da perdere se non l'amore

In questi giorni sono molto stressata, vuoi il cambio di stagione, vuoi la primavera, quello che so è che arrivo a sera distrutta e ho bisogno di qualcosa di divertente, che mi emozioni e che mi concili il sonno. Quindi mi sono data ai romance young adult, maper uno bello che mi piace ne leggo poi una sequela di noiosi, scritti male, ecc.

Lo stile di questo romance non è uno dei più brillanti, si poteva fare a meno di 30 pagine di aggettivi se non di più.La storia è passabile, forse lui è troppo giovane, un paio di anni di più sarebbero stati adeguati. Lui è un rifiuto sociale, un figlio di puttana nel vero senso della parola, cresciuo in seno alla criminalità, anche se spesso il suo profilo cade nello stereotipo del criminale. Però Jamie non vuole essere quello per cui è nato, il ladro di auto, solo che continua a ricascarci.

Ovviamente la fine è aperta, si intuisce da metà libro che ne deve seguire almeno un altro, se non anche una decina, quindi quando arrivi all'ultima pagina il finale scontatissimo e aperto ti lascia l'amaro in bocca.

Mi è piaciuto? Ni.
Della serie ritenta e sarai più fortunata.

Commenti

Post popolari in questo blog

Figlia mia non so che libro consigliarti

la quinta elementare

The End of Summer