La gita della domenica

La domenica non è fatta per il mare. Le spiagge sono piene di foresti, meglio gustarsele durante la settimana.
Così oggi direzione Garfagnana.
La Garfagnana è una terra bellissima fatta di antiche pietre e antichi sapori.
Abbiamo mangiato trote, visitato la Grotta del Vento e tornando a casa abbiamo visitato il ponte del Diavolo.
Edificato forse per volere di Matilde di Canossa è il centro di moltissime leggenge sulla sua edificazione. Capolavoro di ingegneria medievale ha una campata ogivale di rara belezza. Salire è abbastanza impegnativo, ma nel medioevo doveva essere un punto nevralgico della viabilità sulla via francigena.

Nel punto più alto del ponte, una pace immensa, la brezza del lago formato con una diga, il canto degli uccelli e poco altro... un momento di raro panismo.
Emozioni uniche che valgono un viaggio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Profeta

Mal di testa

La seconda prova di maturità