Belle, astute e coraggiose. Otto storie di eroine


La sera leggo sempre qualcosa a voce alta a Rachele che ha iniziato quest'anno la prima elementare e ancora non è in grado di leggere da sola come facciamo io e Vittoria. Ho deciso di dedicare dei post anche a queste letture in modo che anche altre mamme abbiano consigli su che libri comprare ai propri figli. Io sono sempre molto indecisa e mi barcameno malamente nella letteratura per l'infanzia.

Questo libro ci è piaciuto particolarmente perchè i racconti contenuti sono brevi e ci permettono di leggere insieme per un quarto d'ora prima della nanna. Sono storie di donne intelligenti che hanno usato l'astuzia per "sbrogliare i loro affari".
Il libro è corredato da immagini in modo che finita la lettura Rachele poteva ripercorrere il racconto attraverso le immagini.




Le otto eroine di questo libro vengono dalle profondità del mondo delle fiabe, appartengono a diverse classi sociali, i loro abiti sono eleganti o poveri, hanno abitudini che risentono degli ambienti in cui sono cresciute, ma i loro caratteri possiedono molti tratti comuni: sono intelligenti, intraprendenti, dinamiche, desiderose di risolvere anche le situazioni più difficili e imbarazzanti con un pizzico di fantasia, audace vivacità, buon umore.

Commenti

Post popolari in questo blog

La leggenda del Santo bevitore

La piccola bottega dei ricordi, Annelise Corbrion

la quinta elementare