La gente intorno a me

Mi sono trovata queste parole davanti ed è stato come se Roth parlasse proprio a me. In questi giorni la gente me ne ha fatte di ogni, nelle ultime due settimane ho assistito ad ogni bassezza del genere umano, persone vicine e lontane hanno dato il meglio di sé. e io che mi sono arrovellata per capire... e io che ho pianto, gridato, per cosa poi? Magari riuscissi a dimenticare, magari riuscissi ad essere superiore...  Sono viva, assulutamente viva perchè sbaglio, sbaglio continuamente. Sono maledettamente viva. Capirò di essere morta perchè tutto saprà maledettamente facile.

Commenti

Post popolari in questo blog

Colazione da Pandora

la quinta elementare

Non siamo dei falliti

i diversi volti della solitudine ovvero la bellezza delle prove d'esame 2018

Campioni di generosità

Il momento in cui mi sono persa

Resto qui, Marco Balzano

Nuove passioni